Alleanza Mediterranea Oncologica in Rete
OncoGinecologia.net
Reumatologia
Neurologia

In una intervista concessa da Mario Melazzini, direttore generale dell'Agenzia regolatoria sui farmaci, AIFA, a Quotidiano Sanità, sono state approfondite le nuove regole sulle sperimentazioni clinich ...


Le fotografie del fondo della retina sono state utilizzate per predire i fattori di rischio cardiovascolare. La maggior parte dei calcolatori di rischio cardiovascolare utilizza una combinazione di ...


L'insufficienza cardiaca, o scompenso cardiaco, rappresenta la comune via finale di molte patologie cardiovascolari e una delle principali cause di ricovero e decesso nel mondo occidentale. Uno stu ...


L'aggiunta di un farmaco anticoagulante di nuova generazione ( DOAC ) potrebbe, nei pazienti con infarto miocardico, aiutare a prevenire il rischio di eventi trombotici quali nuovo infarto, ictus o em ...


Recenti studi hanno dimostrato come l’integrazione di tecnologie innovative ad un approccio strutturato e personalizzato alla terapia, contribuisce a un migliore controllo complessivo della glicemia. ...


I cromosomi che costituiscono il genoma umano sono organizzati in 23 coppie ( una delle quali caratterizza il sesso maschile o femminile ). E' possibile osservare la loro struttura solo quando, dura ...


Mediante l'utilizzo di piattaforme molecolari multiple e alla rete del Cancer Genome Atlas è stata ottenuta la mappa genomica integrata dei tumori epiteliali del timo, timomi e carcinomi timici. I ...


Il glaucoma non colpisce solo gli occhi ma diventa un problema psicologico provocando ansia o depressione. Oltre il 70% dei pazienti che ha ricevuto una diagnosi di glaucoma ha avuto un approccio emot ...


Il microbiota intestinale, un complesso di specie microbiche che abitano il nostro intestino, è una rete incredibilmente complessa di microbi che, interagendo, giocano un ruolo cruciale non solo nell ...


La presenza concomitante di tre proteine in donne con tumore all'ovaio è associata a una forma neoplastica più aggressiva. Le tre proteine sono i recettori dell’endotelina ( ET-1R ), la beta-arresti ...


Uno studio, compiuto da ricercatori dell’Università Statale di Milano, si è posto l'obiettivo di individuare nuovi biomarcatori nel sonno di pazienti con schizofrenia. Lo studio, pubblicato su npj ...


Il tumore metastatico alla mammella in Italia colpisce circa 30.000 donne. In genere sono per il 90% in menopausa e hanno un’età media alla diagnosi di 63 anni anche se il numero di tumori in donne gi ...


Quando il livello di esposizione cronica al biossido di azoto si alza di 10 microgrammi per metro cubo, l’incidenza di fibrosi polmonare idiopatica aumenta tra il 4.25% e l’8.41%, ed è ancora più elev ...


Uno studio diretto dall’Istituto di bioimmagini e fisiologia molecolare del Consiglio nazionale delle ricerche ( Ibfm-Cnr ) di Catanzaro, a cui ha partecipato l’Università della Calabria, pubblicato s ...


Uno studio congiunto dell'Istituto Regina Elena e dell'Ospedale Bambino Gesù di Roma ha mostrato che l’inibizione di Che-1 blocca la crescita delle cellule B precursori della malattia neoplastica e r ...


Un articolo sul tumore alla mammella, pubblicato sulla rivista Nature da Giuseppe Curigliano, dell’Istituto Europeo di Oncologia ( IEO ) e Università di Milano, e Fatima Cardoso del Champalimaud Clin ...


Le donne sono diverse, anche di fronte alla malattia cardiovascolare. A partire dalla consapevolezza dei propri fattori di rischio, differenti da quelli maschili, fino alla terapia a cui arrivano con ...


I medici e i ricercatori dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma hanno manipolato i linfociti di un bambino di 4 anni, affetto da leucemia linfoblastica acuta, refrattario alle terapie convenzio ...


Perché alcuni pazienti hanno un infarto miocardico senza presentare alcun fattore di rischio noto ? E' stato scoperto un nuovo fattore di rischio che potrebbe causare un infarto del miocardio nel 5 ...


Secondo uno studio dell’Università di Milano-Bicocca e dell’Università del Surrey ( Gran Bretagna ), pubblicato sul Journal of Cognitive Psychology, i fumatori ritengono che i danni causati dal tabagi ...


L’editing genomico, il metodo per modificare il DNA a scopo terapeutico, era stato originariamente proposto e sviluppato all'University of California a Berkeley e all’MIT ( Massachusetts Institute of ...


Un nuovo approccio integrato per il recupero delle funzioni motorie lesionate da ictus attraverso la riabilitazione robotica e il ripristino di una normale comunicazione tra i due emisferi cerebrali: ...


L'Agenzia regolatoria italiana, AIFA, ha autorizzata la commercializzazione di Oxervate ( Cenegermin ) per la cura della cheratite neurotrofica in forma moderata o grave, una malattia rara e invalidan ...


Le Società scientifiche di diabetologia e le associazioni dei pazienti con diabete hanno sottolineato che l’unica terapia per il diabete mellito di tipo 1 è l’Insulina. Sospendere l'Insulina signifi ...


Sono state presentate le raccomandazioni cliniche per l'esposizione ad alta quota di persone con condizioni cardiovascolari preesistenti. Il consensus document è stato pubblicato su European Heart Jo ...


Uno studio, condotto da ricercatori di Inserm ( Institut national de la santé et de la recherche médicale ) ha mostrato che l'infiammatorio Ibuprofene è associato a possibili effetti negativi sulla sa ...


Un gruppo di ricercatori ha scoperto che una struttura del cervello può controllare la spericolatezza nelle scelte economiche. Lo studio, pubblicato sulla rivista eNeuro, è dedicato in particolare ...


Un gruppo di ricercatori dell’Istituto di ricerca genetica e biomedica ( Irgb ) del Consiglio nazionale delle ricerche ( Cnr ) di Milano in collaborazione con i colleghi dell’Istituto di scienza e tec ...


Il 25% delle nuove diagnosi di tumore al rene ( 3.400 su 13.600 ) sono riconducibili al sovrappeso. Questo è un fattore di rischio ancora sottostimato dagli italiani visto che il 31.7% della popolazi ...


Uno studio internazionale con il contribuito dei ricercatori dell’Istituto Nazionale Tumori CRO di Aviano, ha scoperto che uno dei farmaci biologici per il trattamento della leucemia linfatica cronica ...


L’Organizzazione Mondiale della Sanità ( OMS ) stima in più di 36 milioni le persone infettate dal virus HIV ( virus dell'immunodeficienza umana ) nel mondo nei primi anni del nuovo millennio. Di que ...


Nelle persone con malattie neurologiche o psichiatriche come ictus, sclerosi multipla, schizofrenia, questi meccanismi sono compromessi e l’elaborazione dei segnali sensoriali in arrivo è alterata a c ...


Nel 2017 si è assistito a un aumento considerevoli del numero dei trapianti, che non si era mai registrato negli ultimi dieci anni. A crescere non solo i numeri sulle donazioni e i trapianti di orga ...


Gli esperti dell'EFSA ( Autorità europea per la sicurezza alimentare ) hanno applicato un approccio scientifico aggiornato per valutare di nuovo i possibili effetti nocivi a lungo termine del contamin ...


Senza lipidi le cellule tumorali non sono in grado di proliferare. Questa scoperta, frutto del lavoro di un gruppo di ricercatori dell’Istituto Oncologico di Ricerca – IOR, dell’Università della Svizz ...


I tumori femminili riguardano complessivamente circa un milione di donne in Italia e per alcune forme, come i carcinomi dell’ovaio o certi tumori mammari, l’iter di cura è ancora molto lungo e comples ...


E' stata autorizzata l’immissione in commercio di Ocrevus ( Ocrelizumab ) nell'Unione Europea per il trattamento dei pazienti con forme recidivanti attive di sclerosi multipla definite da caratteristi ...


EORTC ( European Organisation for the Research and Treatment of Cancer ) ha annunciato che lo studio di fase 3 EORTC1325/KEYNOTE-054 con Pembrolizumab ( Keynote ), somministrato in monoterapia nei paz ...


Uno studio, pubblicato su Endocrinology, rivista dell’Endocrine Society, ha identificato alcune nuove mutazioni genetiche responsabili dell’iperaldosteronismo primario. L’iperaldosteronismo primari ...


Uno studio, pubblicato sulla rivista European Respiratory Journal, ha presentato per la prima volta un elenco di mutazioni genetiche che permettono al principale batterio responsabile della tubercolos ...


L’Agenzia Italiana del Farmaco ( AIFA ) ha autorizzato la rimborsabilità per Palbociclib ( Ibrance ) con l'indicazione per il trattamento del carcinoma mammario localmente avanzato o metastatico posi ...


E' stato pubblicato su Molecular Psychiatry un articolo dal titolo: FoxO1, A2M e TGFB1, tre nuovi geni che predicono la depressione come conseguenza dell'interazione tra geni di vulnerabilità e condiz ...


Il tumore del rene è una malattia che interessa sempre più i giovani: il 25% dei pazienti ha meno di cinquant'anni al momento della diagnosi; solo dieci anni fa non raggiungevano il 10%. La neopla ...


Ricercatori della Columbia University a New York ( Stati Uniti ), coordinati da Antonio Iavarone e Anna Lasorella, hanno identificato una alterazione genetica alla base di alcuni tumori, fra cui il gl ...


L'Agenzia regolatoria degli Stati Uniti, Food and Drug Administration ( FDA ), ha approvato Opdivo ( Nivolumab ) per via endovenosa nel trattamento adiuvante dei pazienti con melanoma con coinvolgimen ...


Il rapporto Espad Italia sull’uso degli stupefacenti tra gli studenti ha confermato al primo posto la Cannabis, seguita dalla spice e dalle nuove sostanze psicoattive ( Nps ). In crescita l’uso di d ...


Il 62% dei pazienti con tumore alla prostata avverte il bisogno di stare a letto o su una sedia per alcune ore del giorno; il 52% ha difficoltà nel fare anche solo una breve passeggiata fuori casa; il ...


La cefalea nelle sue varie forme viene considerata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità ( OMS ) al sesto posto tra le maggiori cause di disabilità. L'emicrania in particolare, rappresenta la ...


I carcinomi cutanei, sia basocellulari che spinocellulari, presentano una incidenza più alta, 18-20 volte maggiore rispetto al melanoma, con variazioni geografiche considerevoli e con dati non sempre ...


Sono oltre 250mila in Italia le coppie considerate infertili e, in circa la metà dei casi, è il maschio a esserne responsabile. Le cause maschili di infertilità sono troppo spesso trascurate: 1 copp ...